Relazioni +vicine

E-Acs

Portale per audioconferenze

E' modulo della suite E-ICC™ che permette di organizzare il servizio di audioconferenza telefonica  che consente di comunicare e collaborare a distanza con un numero elevato di persone simultaneamente, usando i tradizionali telefoni fissi o cellulari.Il modulo permette di interfacciare specifici sistemi (BRIDGE) di audioconferenza tramite l'utilizzo di API (application Program Interface) quali Cisco (Codian/Tandberg), Compunetix, OCMP HP e Radvision.
Grazie ad una specifica profilazione, gli utenti possono prenotare uan audioconferenza, invitare i partecipanti e controllare completamente lo svolgimento di una sessione della conferenza audio tramite una semplice interfaccia web.

 

Specifiche tecniche

Questo modulo permette di scegliere il tipo di conferenza più adatto alle proprie esigenze, secondo le seguenti modalità:

CONFERENZE AUTOMATICHE
Per questo tipo di conferenze, tutti partecipanti interagiscono direttamente con il sistema tramite la tastiera telefonica. Alcuni comandi sono disponibili inoltre per controllare il volume, silenziare la propria linea, controllare il numero di partecipanti presenti, impedire ulteriori accesi:

Meet-me: dopo aver digitato il numero telefonico, i partecipanti vengono invitati a introdurre un CEC (conferenze entry code): sarà sempre disponibile un codice per il conduttore e uno per i partecipanti;
Progressive: come nella precedente modalità, ma in aggiunta il conduttore della conferenza può invitare altri partecipanti, componendo il loro numero telefonico
Preset: dopo che il conduttore ha introdotto il proprio CEC, il sistema chiamerà automaticamente una lista precedentemente caricata di partecipanti.
DNIS Passocode: i partecipanti devono comporre solamente un numero telefonico per collegarsi in conferenza

Per questo tipo di conferenze è possibile disporre delle seguenti funzioni:

Conferenze con e senza moderatore: per ogni conferenza, è possibile iniziare la sessione anche senza moderatore
PIN: per ogni conferenza, oltre al CEC (Conference Entry Code) è possibile associare ad ogni partecipante un codice identificativo.
Per ogni conferenza, possibilità di abilitare doppio tono di ingresso (ascendente) e doppio tono di uscita (discendente)
Per ogni conferenza, possibilità di autobreakdown, ovvero è possibile stabilire una durata massima della conferenza. E' possibile abilitare o disabilitare il comando di estensione della durata
Per ogni conferenza è possibile stabilire un numero massimo di partecipanti. E' possibile abilitare o disabilitare il comando di estensione dei partecipanti
Participant Name Record: prima di essere collegato in conferenza, il partecipante viene invitato a registrare il proprio nome; in questo modo il sistema ripeterà il nome a tutti gli altri partecipanti
Leader Recorded Greeting: il leader della conferenza può registrare autonomamente per ogni conferenza un messaggio di benvenuto

CONFERENZE ASSISTITE
Tramite una opportuna console operatore, è possibile assistere le conferenze audio; la console mette a disposizione dell'operatore una serie di tools per collegare, disconnettere, mettere in attesa con musica, silenziare  un utente, un gruppo di utenti  o tutti i partecipanti.